top of page
L'ENERGIA GUIDATA BAS PIXEL.jpg

Tavola Razionale
"L'energia guidata"

Il termine energia ha vari campi d’applicazione. L’energia serve per muovere o attivare e per creare la luce.

Ogni cosa che si muove nell’universo, compresi noi, è energia.

Con energia guidata s’intende l’utilizzo di una certa forma di forza che incanaliamo verso una precisa direzione o cosa per ottenere un certo risultato. Per raggiungerlo, a livello personale, dovremmo porci in una condizione in cui fisicamente, psicologicamente e spiritualmente potremmo pervenire ad un perfetto equilibrio di tutte e tre le dimensioni.

Questo è necessario perché il disequilibrio di tale stato può, nello sforzo che stiamo facendo, deviarci dal nostro vero obiettivo. Questa regola è valida in qualsiasi dominio della nostra vita.

Quando ci si concentra su un obiettivo dovremmo visualizzarlo come se già fosse raggiunto, seguito anche dalla messa in pratica di scelte e azioni necessarie per tale traguardo.

L’energia fisica del nostro corpo deve essere efficiente per affrontare situazioni di stress a cui si è sottoposti durante il tragitto. La lucidità mentale, per discernere al meglio, in momenti importanti, le giuste scelte che ci condurranno a risultati soddisfacenti.

La saggezza di vita, per comprendere qual è il momento per agire, e in quale maniera.

Il rispetto delle norme morali e di vita che a loro volta si trasformeranno nel rispetto che avremo degli altri. Tutte queste qualità citate sono le componenti dell’energia guidata che dovremmo coltivare in noi stessi affinché la nostra dimensione trovi una sua precisa forma e identità. Dovremmo però prestare attenzione, quando agiamo in maniera energica in tal senso, visto alcuni rischi che potrebbero incorrere.

Innanzitutto nel visualizzare l'obiettivo non si dovrebbero perdere di vista i nostri cari e i nostri affetti. Questo creerebbe alcune situazioni di vita che potrebbero diventare sia ostacoli sia motivo di disequilibrio, anche se non si manifestano in una fase iniziale.

È fondamentale che i propri affetti più cari siano partecipi diventando, loro stessi, elementi che ci aiutano a raggiungere quello stato d’energia di cui abbiamo bisogno.

L’amore e il sostegno che otterremo diverrà per voi come una linfa vitale a cui aggrapparsi in momenti topici della vita.

Tutti noi abbiamo bisogno d’amore e di essere amati, prima di qualsiasi altra cosa.

La serenità ci pone in una posizione in cui la nostra visione delle cose o delle situazioni saranno più chiare e meglio leggibili. Fidarci di chi ci ama ci dà una sicurezza interiore che non potremmo trovare altrove.

L’energia guidata è una dimensione propria che si raggiunge progressivamente giorno dopo giorno. Una continua crescita della nostra autostima, da non confondere con l’egocentrismo, produrrà in noi la conquista di piccoli traguardi.

Per raggiungere il nostro obiettivo è anche necessario, in alcuni momenti, agire con decisione ferma, convinti di quello che stiamo facendo. Per arrivare a questo stadio è indispensabile controllare il proprio equilibrio interiore. Tale equilibrio potrebbe essere minato da eventi o situazioni che lo destabilizzerebbero, facendoci perdere la cognizione del giusto peso delle cose; perché ciò rimanga stabile sarebbe importante dedicare quotidianamente del tempo a meditazioni profonde o più semplicemente pregare.

Un altro aspetto importante è la riflessione, prima di prendere delle decisioni. La maggior parte dei nostri errori o scelte si può attribuire infatti alla mancanza di riflessione preventiva.

Facendoci domande sull’argomento che ci interessa e cercando di rispondere, valutando gli aspetti negativi e positivi, potremmo giungere in seguito ad una riflessione equa ed a una buona decisione.

L’energia guidata non è un prodotto che possiamo comprare o che qualcuno riuscirebbe a donare, spetta solo a noi stessi predisporci per raggiungere tale dimensione di propulsione.

L’interazione di noi stessi con la natura e l’universo è un’altra componente naturale che ci aiuterà ad assorbire la giusta positività che si consoliderà nel nostro IO-IN*.

In tutto ciò che vediamo che è pura bellezza creativa c’è tutta l’energia del nostro creatore che ci dispensa, se noi la desideriamo e la domandiamo.

Come un uomo riesce a camminare per lunghi tratti su di un filo, così lo stesso uomo può camminare sul filo della propria vita equilibratamente, concentrandosi e senza perdere di vista la meta da raggiungere.

Il colore arancio è di base un tono caldo, composto dai relativi gialli e rossi.

Arancio è sinonimo di estate, di sole che illumina le grandi distese di grano, di calore intenso che s’irradia come acqua ventilata.

Niente meglio dell’arancio potrebbe interpretare il ruolo dell’energia. Quando osserviamo cromatismi arancioni la prima impressione ottica che ne riceviamo è di forza ed energia.

Arancio è difatti anche il frutto che è riconosciuto come alimento pieno di proprietà energetiche.

Raggiungendo la dimensione dell’energia guidata potremmo divenire come un cerchio d’energia color arancio – giallo.

In questa fase particolare della propria vita è consigliato attorniarsi di oggetti o ambienti di colore arancio, per sollecitare la visione in maniera continua e assorbirne le proprietà cromatiche.

Ora che possiamo raggiungere ciò che desideriamo non dovremmo dimenticare l’importanza del riuscire a mantenere questa energia guidata nel tempo.

Le fondamenta che abbiamo costruito dovrebbero rimanere integre e solide.

bottom of page